L’Australia vieta la pubblicità sul gioco in TV, Radio e Internet

Il primo ministro australiano, Malcolm Turnbull, ha dichiarato che nel paese saranno vietati gli annunci pubblicitari relazionati col gioco d’azzardo in televisione, radio e su Internet, durante lo svolgimento di eventi sportivi che si terranno in diretta prima delle 20:30.

"L’Australia vieta la pubblicità sul gioco in TV, Radio e Internet"

Regno Unito, in pericolo le entrate dei Bookmakers

La società di scommesse britannica Ladbrokes Coral potrebbe perdere 450 milioni di sterline in vendite se il governo decidesse di introdurre la rigida regolamentazione sulle redditizie macchinette da gioco, conosciute nel paese come FOBT (Fixed Odds Betting Terminal). Il bookmaker si troverebbe ad affrontare una situazione più difficile rispetto ai suoi rivali dell’industria dei giochi, hanno affermato gli analisti dell’Istituto Finanziario Barclays. Se la puntata massima su questi terminali a quota fissa, noti come FOBT,…

"Regno Unito, in pericolo le entrate dei Bookmakers"

Settore Giochi: la riforma che tarda ad arrivare prefigura uno scenario caotico

L’avvocato esperto di gioco, Stefano Sbordoni, analizzando la situazione del gioco italiano in relazione alla tanto attesa riforma del settore che tarda ad arrivare, prevede “reviviscenze di conflitti sulla legittimità dei titoli concessi e su quelli esteri non riconosciuti, quindi un contenzioso crescente”.

"Settore Giochi: la riforma che tarda ad arrivare prefigura uno scenario caotico"

La storia della cattiva gestione dei casinò di Donald Trump

Il leader della minoranza del Senato degli Stati Uniti, Harry Reid , ha dichiarato recentemente che la storia della cattiva gestione dei casinò di Donald Trump, impedisce al candidato repubblicano alla Casa Bianca di ottenere l’approvazione del governo per l’apertura di nuova società di gioco in Nevada. In un’intervista pubblicata sul Washington Post, Harry Reid ha dichiarato che lo stato federale del Nevada ha negato al multimilionario statunitense la licenza di gioco per il Trump…

"La storia della cattiva gestione dei casinò di Donald Trump"