Gli eSports ai Giochi Asiatici del 2022

Per la prima volta nella storia, gli eSports saranno presenti nel palinsesto dei Giochi Asiatici del 2022 in Cina. E’ quanto ha annunciato il Consiglio Olimpico Asiatico (OCA), che ha stabilito un’alleanza strategica con Alisports per introdurre questa tipologia di gioco nel programma sportivo ufficiale della manifestazione che si terrà a Hangzhou, in Cina.

Una prima dimostrazione degli eSports verrà presentata ai Giochi Asiatici 2018, che si terranno a Jakarta e Palembang, in Indonesia.

Alisports, istituito nel 2015 col nome Alibaba Group Sport ad opera del gigante cinese dell’e-commerce Alibaba Group, lavorerà a stretto contatto con l’OCA per sviluppare la commercializzazione degli sport elettronici.

“Il Consiglio Olimpico asiatico si è costantemente impegnato per lo sviluppo e il miglioramento degli sport asiatici e siamo molto soddisfatti per l’alleanza strategica stabilita con Alisports”, ha dichiarato il presidente di OCA Sheikh Ahmad Al Fahad Al Sabah.

“Ci aspettiamo che questa cooperazione cresca e si rafforzi facendo anche riferimento al segmento degli sport digitali e alla realizzazione di eventi sportivi. Siamo certi che la grande capacità organizzativa di Alisports e la sua esperienza negli Esports, aiuterà OCA nello sviluppo di tutte le altre tipologie di sport”, ha aggiunto.

Verranno introdotte delle gare di eSports nel prossimo Asian Martial Arts Games AIMAG 2017 che si terrà nel mese di settembre in Turkmenistan. Al momento, l’unico gioco confermato per l’evento è FIFA 17, e ci sarà anche un MOBA (Multiplayer Online Battle Arena) come League of Legends e Dota 2, e un gioco di strategia in tempo reale.

Lo scorso anno Alisports ha investito 150 milioni di dollari nella Federazione Internazionale di eSports, ed ha chiesto al Comitato Olimpico Internazionale di prendere in considerazione l’inclusione degli eSports in una futura edizione dei Giochi Olimpici.

I Giochi Asiatici rappresentano un evento multi-sports che si tiene ogni quattro anni al quale partecipano le nazioni facenti parte del Consiglio Olimpico asiatico. nAtleti provenienti da diversi paesi si sfidano in varie discipline, tra cui tiro con l’arco, atletica, judo, biliardo, danza sportiva, karate, calcio e golf.

Indubbiamente gli eventi eSports ai Giochi Asiatici nel 2022 potrebbero considerarsi come un test preliminare in vista del loro inserimento nel palinsesto giochi delle Olimpiadi in un futuro prossimo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *