Poker online, calo estivo: a luglio oltre mezzo milione in meno

Tutti sotto l’ombrellone, o quasi. Questo è quanto emerge dai primi dati elaborati da gioconews in merito alle giocate nel campo del poker online. Numeri in controtendenza rispetto a quanto invece si era registrato nei primi sei mesi dell’anno, quando il trend era stato costantemente in aumento, se confrontato col medesimo periodo del 2016.

I dati sono inconfutabili e parlano di un cale superiore ai 600mila euro, dai 68,8 milioni di giugno 2017 ai 68,2 del mese appena terminato. Sono invece 11.791.701 i ticket contro i 11.989.150 di giugno. Una spesa generale che, stando ai dati raccolti dal portale, si stabilizzano poco al di sotto dei 6 milioni di euro.

A destare preoccupazione è il dato relativo agli ingressi sul tavolo cash: 186,05 milioni di volume raccolto a cospetto dei 189,81 di giugno 2017. Per quanto concerne la spesa generale i numeri si assestano poco al di sopra dei 5 milioni di euro, con una perdita nell’ultimo mese di 56 mila euro. Contando il periodo che inizia dall’anno in corso la spesa si aggira sui 40,9 milioni di euro, un calo piuttosto importante superiore al 5%.

Il vero trascinatore del gaming online resta di gran lunga il settore legato ai casinò sul web. Un giro d’affari che fa registrare quasi da solo un più 23% rispetto allo stesso periodo del 2016: la spesa, sui siti it autorizzati, ammonta esattamente a 403 milioni di euro, prendendo anche in considerazione il poker online anche nella modalità tornei, che ha però un’incidenza decisamente minore rispetto a quella portata dai casinò virtuali.

Tra i migliori siti in questione continuano ad essere cinque i più frequentati: Gioco Digitale, Eurobet, Poker Stars, Party Poker e 888 poker. A dominare è Gioco Digitale, il quale gode di una valutazione pari a 9.49 su 10, seguito molto da vicino da Eurobet fermo a 9.11. Quest’ultimo però, a differenza del primo, offre la possibilità di bonus fino a mille euro: il doppio rispetto al concorrente meglio valutato. Entrambi offrono comunque una vasta gamma di tornei ed eventi quotidiani, sono autorizzati dall’aams e offrono un servizio di assistenza in lingua italiana, utile anche per i neofiti del settore. (https://www.cardschat.com/it/soldi-veri.php)

Essi offrono la possibilità di giocare con valute diverse ed offrono la massima garanzia in merito al trattamento di dati personali e del danaro investito.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *